Privacy Policy
Seleziona una pagina

Oggi continuiamo  il nostro viaggio facendo conoscenza con un altro Fiore di Bach: Holly.

Il problema fondamentale di Holly è che Rifiuta l’amore.

“A volte sono assalita dalla gelosia-invidia-vendetta-sospetto e non ammetto a me stessa/o di avere problemi.”

 

QUALE È IL DIALOGO INTERIORE DI HOLLY ?

  • “Emotivamente sono molto esigente
  • “Spesso ho paura di essere tradita
  • “Vivo in un ambiente molto competitivo e la competizione mi piace”
  • “Provo spesso attacchi di rabbia, invidia, rancore
  • “La mia tolleranza si riduce a zero quando mi viene negato l’amore”
  • “Quando mi arrabbio ce l’ho con tutto il mondo”
  • “Come si fa a non essere gelosi delle persone che si amano?”
  • “C’è sempre qualcuno che ti vuole imbrogliare o che ti parla alle spalle”
  • “Non mi fido di nessuno”
  • “Qualcosa di cui vendicarmi la trovo facilmente”
  • “Mi sono sentita più volte privata dell’amore dei miei genitori o del partner”
  • “Mi dicono che provo odio, rancore, vendetta, gelosia ma io non me ne rendo conto”

 

CARATTERISTICA

E’ il fiore di chi si sente escluso dal mondo e non accettato.

Può lottare fino alla fine per non permettere ad altri di assumere il controllo della sua vita.

È una persona intelligente, attiva, piena di energia e di risorse.

È molto sensibile e vive con grande intensità le emozioni.

Nella sua vita l’amore è al primo posto, ma spesso si trova separato da esso perché è in uno stato di protezione.

Quando l’amore gli viene negato, scatta la reazione nella quale produce veleni dell’anima: irritazione, Rabbia, Permalosità, sfiducia, Sospetto, competizione, gelosia, Invidia, malizia, vendetta, prepotenza, Odio.

E arrabbiato perché ferito da delusioni e dolori del passato.

 

COSA FA IL FIORE ?

Risana le ferite e restituisce la capacità di amare.
Permette di perdonare sciogliendo l’odio e favorendo condizioni di maggior benessere emozionale.

Elimina le tensioni muscolari di chi sta sempre in guardia a difendersi.

 

IMPORTANTE PER L’AUTOUTILIZZO

E’ un fiore che non deve mancare tutte le volte che viviamo situazioni di vita in cui ci sentiamo feriti per l’ennesima volta.

Quando vorremmo “spaccare tutto” o vedere qualcun altro soffrire per la rabbia che abbiamo nei suoi confronti.

Ogni volta che abbiamo un progetto professionale o di business da portare avanti e ci rendiamo conto di non fidarci dei nostri collaboratori, soci o dipendenti.

 

UTILIZZI PARTICOLARI

Quando c’è un’eruzione cutanea intensa, acuta, sia di origine allergica che infettiva.

Quando cuore e fegato e relativi meridiani energetici, hanno bisogno di sostegno.

Si utilizza anche come catalizzatore quando c’è un quadro confuso in una persona attiva che ha bisogno di far emergere le sue vere necessità profonde.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: